Le isole:Favignana, Marettimo e Levanzo
Comuni: Favignana
Provincia: Trapani
Posizione geografica: estremo lembo occidentale della Sicilia, l'Arcipelago delle Isole Egadi si trovano al largo della costa trapanese, dove segnano il confine tra il Mar Tirreno Meridionale ed il Canale di Sicilia. Le due isole più vicine alla terraferma sono Levanzo e Favignana, distanti rispettivamente 8 e 9 miglia. La più lontana è Marettimo, distante da Trapani circa 20 miglia.

Meteo
Proposte Giornaliere
Cartografia
Sicilia
Arcipelago Toscano
Home
Calendario Soggiorni
Novità
Laboratori
Scuole
Campi estivi
Festival del camminare
Una Stagione più lunga
Trekking ArcipelagoToscano
Naturalmente in Sicilia
Trekking Sicilia
Mountain bike
Kayak
Vela
Pianosa Giglio Capraia
Speciale Gruppi
Mineralogia
Whalewatching

 

 

 

English version
Italian version

L'Arcipelago delle Isole Egadi
Le 'Dolomiti di Sicilia' - Marettimo
Veduta della costa orientale di Marettimo

Le frastagliate rocce arenacee a picco su un mare incontaminato rappresentano uno degli elementi più caratterizzanti del paesaggio dell'Arcipelago delle Isole Egadi; scolpite dal mare e dal vento in un dedalo di grotte ed anfratti, esse hanno assistito ai primordi della civiltà umana, di cui oggi ci restituiscono affascinanti testimonianze ed antiche suggestioni.
Riserva marina protetta dal 1992, le Egadi rappresentano un piccolo paradiso naturalistico anche a terra. A dispetto delle loro dimensioni, infatti, esse raccolgono un'incredibile ricchezza di specie animali e vegetali: tra le profumate essenze di macchia mediterranea, non è difficile incontrare mufloni, cervi, cinghiali o rapaci come il falco pellegrino o il gheppio.
Ma le Egadi sono anche il luogo per un viaggio alla ricerca di ciò che vive nel cuore di queste genti, pescatori e marinai dalla notte dei tempi, capaci oggi di coniugare il nuovo con l'antico, sintetizzando insieme le numerose attività turistiche con la storia e le tradizioni di un paese di pesca e mare.

Palazzo Florio - Favignana
Gotta di Marettimo
Faro di Capo Grosso - Levanzo

Favignana, infine, è l'isola più grande e rappresentativa dell'arcipelago: segnata dal florido passato delle tonnare, di cui restano i grandi impianti per la lavorazione del tonno ed i ricoveri per le barche, conserva ancora i tratti del piccolo borgo medievale, difeso dal forte San Giacomo e dal forte Santa Caterina.
Superficie: 19,5 Kmq; Alt. max: m.302 s.l.m. (Monte S. Caterina); Abitanti: 3.500

Marettimo è l'isola più montuosa ma anche la più verde e la più ricca di sorgenti, essa non è ancora stata raggiunta dal turismo di massa ed accoglie bene chi sa vivere a contatto con la natura ed è alla ricerca di forti emozioni.
Superficie: 12,3 Kmq; Alt. max: m.686 s.l.m. (P.zo Falcone); Abitanti: 819

Levanzo è la più piccola delle isole, selvaggia e di natura prevalentemente montuosa.
Superficie: 5,6 Kmq; Alt. max: m.278 s.l.m. (P.zo del Monaco); Abitanti: 226














Torna inizio Pagina