Un viaggio alla scoperta di una Sicilia dalle mille suggestioni: dall'Etna possente allo scontro tra i due mari nello Stretto di Messina. Dai Monti Peloritani, spartiacque tra il mar Ionio ed il Tirreno, fino alle lave dell'Etna, il vulcano attivo più alto d'Europa.

Meteo
Proposte Giornaliere
Cartografia
Sicilia
Arcipelago Toscano
Home
Calendario Soggiorni
Novità
Laboratori
Scuole
Campi estivi
Festival del camminare
Una Stagione più lunga
Trekking ArcipelagoToscano
Naturalmente in Sicilia
Trekking Sicilia
Mountain bike
Kayak
Vela
Pianosa Giglio Capraia
Speciale Gruppi
Mineralogia
Whalewatching

 

 

 

English version
Italian version

Trekking Sicilia Orientale
Eruzione dal cratere di sud-est - Etna
Rocca Salvatesta - Novara di Sicilia

PROGRAMMA

1° Giorno - La porta di Sicilia: i monti messinesi a picco sui due mari
Tempo di percorrenza: 3 ore; Lunghezza: 9 km; Quota massima: mt 1124 slm; Dislivello complessivo: mt 728 in discesa.
Il Monte Dinnammare domina la città di Messina e su di esso sorge l'omonimo santuario. Percorreremo un tratto dell'antica “regia trazzera” fino al piccolo borgo di Tipoldo, la strada militare che attraversa in cresta tutta la catena peloritana fino alla Valle dell'Alcantara, abbracciando con un solo sguardo lo ionio e il tirreno.
2° Giorno - Lungo il fiume verso i megaliti del Argimusco
Tempo di percorrenza: 4 ore; Lunghezza: km 10; Quota massima: mt 1200 slm; Dislivello complessivo: mt 460.
Dal paese di Roccella Valdemone, risaliremo il corso del torrente Licopeti con le sue piscine naturali, le cascatelle e le piccole rapide. Ci addentreremo, tra faggi e querce secolari, nel cuore della riserva naturale del Bosco di Malabotta. Raggiungeremo le Rocche dell'Argimusco, imponenti ed antichissimi megaliti scolpiti da secoli di erosione, tra i quali popolazioni preelleniche celebravano i loro riti sacri.
3° Giorno - La Valle del Bove
Tempo di percorrenza: 6 ore; Lunghezza: 8 km; Quota massima: mt 2144 slm; Dislivello complessivo: mt 350.
Sul versante sud-est dell'Etna visiteremo i crateri avventizi dei Monti Silvestri e i luoghi della recente eruzione del 2003. Attraverso uno dei sentieri più antichi dell'Etna raggiungeremo quota 2000, per ammirare l'immensa caldera vulcanica detta Valle del Bove. Da qui percorreremo, per un breve tratto, il sentiero della Schiena dell'Asino, camminando sulle lave della Valle del Bove, attraverso una divertente discesa “balzando” sulle ceneri del canalone della Montagnola.
4° Giorno - Tra i boschi di faggio e le grotte laviche
Tempo di percorrenza: 6-7 ore; Lunghezza: 15 km; Quota massima: mt 2049 slm; Dislivello complessivo: mt 250.
Da Piano Provenzana ha inizio il sentiero che, attraversando le lave del 2003, arriva fino a Monte Nero. Si prosegue verso le spettacolari lave cordate di Passo dei Dammusi per poi discendere alla Grotta dei Lamponi. La pista altomontana etna che ci porterà fino alla Caserma forestale Pitarrone. Il percorso si concluderà al Rifugio Brunek.
5° Giorno - La “ Trovatura” di Monte Scuderi”
Tempo di percorrenza: 7 ore; Lunghezza: 14 km; Quota massima: mt 1253 slm; Dislivello complessivo: mt 55.
Dalla Valle della Santissima risaliremo fino all'imponente colonna di calcare cristallino di Monte Scuderi. Esploreremo l'ampio pianoro con le sue grotte ed inghiottitoi, nei quali secondo la leggenda si nasconde il misterioso tesoro della “trovatura”. Scenderemo verso il paese di Itala.
6° Giorno - Il Cervino di Sicilia
Tempo di percorrenza: 6-7 ore; Lunghezza: 10 km; Quota massima: mt 1340 slm; Dislivello complessivo: mt 700.
Dal borgo medievale di Novara di Sicilia risaliremo lungo il crinale fino alla Rocca Leone per salire verso la famosa Rocca di Novara, detta” il Cervino di Sicilia” per il suo carattere tipicamente dolomitico. Si scenderà verso la vallata per rientrare in paese attraverso pinete ed ampi pascoli.
6° Giorno - La Valle dell'Alcantara e Taormina
Nella Valle dell'Alcantara visita alle famose gole scavate tra i basalti colonnari. Dopo una sosta sulla spiaggetta formatasi tra le acque del fiume risaliremo un sentiero che si affaccia a picco sul suggestivo canyon basaltico. Nel pomeriggio visiteremo il borgo medievale di Taormina e il famoso teatro greco-romano. Partenze in serata.

FILOSOFIA DI VIAGGIO ED ECOSOSTENIBILITA';
Attraverso un programma incentrato sui Parchi e sulle Riserve siciliane, questo viaggio vuole riscoprire, accanto ai paesaggi vulcanici dell'Etna, un territorio ancora oggi dimenticato: quello dei Monti Peloritani. Montagne che per il loro valore naturalistico rappresentano il parco “mancato” di Sicilia. Su di esse si inerpica una fitta rete di strade, trazzere, usate oggi come in passato da un intero microcosmo di pastori che sfruttano la ricchezza della montagna e ancora custodiscono un enorme patrimonio tradizionale di riti e cerimonie ma anche di sapienti gesti nelle attività artigianali.

Pelagos è associata

IN COLLABORAZIONE CON:
ORGANIZZAZIONE TECNICA:

NOTE TECNICO- LOGISTICHE
Appuntamento: stazione ferroviaria di Messina oppure (a richiesta) all'aereoporto di Catania.
Trasporti: bus privato per tutta la durata del soggiorno.
Sistemazione: Grossi gruppi (min. 20 pax): appartamenti in villaggio turistico 3 stelle con trattamento di mezza pensione + pranzo al sacco. Il giorno di arrivo il pranzo è a carico dei partecipanti Piccoli gruppi (sotto i 20 pax): Agriturismo con trattamento di mezza pensione + pranzo al sacco. Il giorno di arrivo il pranzo è a carico dei partecipanti
Operatori: 1 guida ambientale

QUOTA A PERSONA
7 giorni e 6 notti:
€478,00 (+€187,00 trasporto)
dal 13 - 19 settembre

LA QUOTA COMPRENDE
Sistemazione per 6 notti, in camera doppia, con trattamento di mezza pensione+pranzo al sacco, bevande a cena,(½ lt. acqua, ¼ di vino), bus privato per tutta la durata del soggiorno, guida ambientale per tutta la durata del soggiorno.
LA QUOTA NON COMPRENDE
il viaggio fino a Messina o Catania, il pranzo del giorno di arrivo, gli ingressi ai musei e nelle aree archeologiche e tutto ciò non incluso ne “la quota comprende”.

PER INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI
PELAGOS:
Tel. 347 6004835 - info@pelagos.it

Torna inizio Pagina
Dif. M - F
Cat. S
Durata 7giorni - 6notti
Date 13 - 19 set
Quota da €478 a pers
Tra le lave dell'Etna e i pascoli peloritani